Una nota sulla flessibilità – A note about flexibility

10801846_10152999459197103_6812318455591082279_n

 

La flessibilità può rivelarsi tanto importante nel definire molteplici obiettivi quanto durante la semplice esecuzione di grands battements. Mi spiego meglio. Un nuovo studio pubblicato nel Journal of Consumer Research ha riscontrato che siamo più inclini a perseguire obiettivi quando includono una serie di risultati ideali, piuttosto che essere ultra-specifici. Gli autori dello studio sostengono che un obiettivo più flessibile offra ‘il meglio di entrambi i mondi’ perché un livello ‘raggiungibile’ promuove la sua fattibilità, mentre un obiettivo alto aumenta la sfida.

Apparentemente, sperimentiamo un senso di realizzazione più grande quando un obiettivo è sì una sfida, ma raggiungibile appunto, e la sensazione di fattibilità ci rende maggiormente inclini a continuare a perseguire l’obiettivo.

Quindi, la prossima volta che cerchi di aumentare il numero dei tuoi fouettés sulle punte, prova a puntare a un numero che vada da 28 a 34 anziché esattamente 32. Potresti trovarti più motivata del solito.

 

Commenta pure qui sotto per condividere la tua opinione in merito.

 

 

Alessandra

 

Per seguirmi, puoi ricevere le newsletter e un report gratuito su strategie tecniche brillanti a questo link!

 

 

ENGLISH VERSION

 

 

Flexibility can be as important to define multiple objectives as in the simple execution of grands battements. I’ll explain this better. A new study published in the Journal of Consumer Research found that we are more inclined to pursue objectives when they include a number of ideal results, rather than be ultra-specific. The study’s authors argue that a more flexible purpose offers ‘the best of both worlds’ because an ‘accessible’ level promotes its feasibility, while a specific high goal increases the challenge.

Apparently, we experience a larger sense of accomplishment when a goal is a ‘reachable’ challenge, and the feeling of its feasibility makes us more inclined to continue to pursue the goal.

So, next time you try to increase the number of your fouettés on pointe, try to point to a number that goes from 28 to 34 instead of exactly 32. You might just find yourself more motivated than usual.

Comment below to share your opinion about this.

 

Alessandra

 

To follow me, subscribe to my newsletter and download immediately a free report on brilliant technical strategies at this page!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *